Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese – Tratta 3 Tronco 3

Giugno 2022 – Luglio 2023

Il progetto complessivo della Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese fa parte del Sistema Nazionale delle Ciclovie Turistiche italiane (SNCT). La Ciclovia parte dalle sorgenti del Sele in Campania e, dopo aver attraversato la Basilicata nei pressi di Venosa, entra in Puglia a Spinazzola e prosegue lungo il parco Nazionale dell’Alta Murgia e in valle d’Itria, per attraversare tutto il Salento dopo un percorso di oltre 500 Km.

Il tracciato di progetto ha uno sviluppo complessivo di 57 Km, interessa per una piccola parte l’ambito paesaggistico denominato Alta Murgia in Comune di Gioia del Colle, successivamente attraversa l’ambito della Murgia dei Trulli, interessando i Comuni di Noci, Putignano, Castellana Grotte, Alberobello, Locorotondo, Cisternino.

Il percorso insiste per circa 39 km sulla strada di servizio del Canale Principale dell’Acquedotto Pugliese e per circa 18 km su strade comunali o vicinali, attraversando ambiti prevalentemente extraurbani e agricoli. L’acquedotto presenta anche diversi ponti canali dove si sviluppano tratti di ciclovia particolarmente suggestivi.

La scelta dei materiali di pavimentazione è stata studiata in maniera approfondita e si è basata sulla presenza sottostante dell’acquedotto, sulla pendenza del terreno e sull’impatto ambientale e paesaggistico. Il tracciato infatti attraversa porzioni di territorio di particolare pregio ove insistono vincoli ambientali, paesaggistici, geomorfologici e idrogeologici.

Committente

Acquedotto Pugliese S.p.A.

Ruolo

Progettisti, mandatari in RTI con ENSER S.r.l.

Importo delle opere

V.02 – € 10.932.222,50

Servizi

Progetto esecutivo, Coordinamento della sicurezza in fase di progettazione.

Torna all’elenco dei progetti